Cosa sono i mutui agevolati

Curiosità
Rimborso assicurazione in caso d'estinzione anticipata mutuo
Il rimborso della polizza vita se si estingue il mutuo

Sottoscrivendo un mutuo è frequente stipulare una polizza vita ed in caso di estinzione anticipat...Leggi tutto

Assicurazioni sui mutui
La scelta della polizza vita in caso di mutuo

Ricordiamo che quanto banche e finanziarie richiedono ai clienti in procinto di ottenere un mutuo...Leggi tutto

Il mutuo agevolato

L'attuale panorama finanziario qualora ci si appresti ad affrontare spese importanti ed onerose si presenta con un ventaglio ricco e diversificato di offerte, tale da accontentare un bacino di utenti sempre più ampio. Non a caso dunque la richiesta di un mutuo che supporti acquisti di un certo livello è fra le forme di finanziamento in assoluto più diffuse e nel quadro di un offerta esaustiva si inseriscono i mutui agevolati.

Si da infatti a particolari categorie di persone o per particolari progetti, la possibilità di accedere a mutui particolarmente convenienti. Di norma i mutui agevolati interessano alcune tipologie di lavoratori dipendenti, statali, lavoratori autonomi, atipici nonché alcune classi e categorie sociali; dal momento che la normativa in merito è piuttosto articolata vi consigliamo di informarvi bene nel caso in cui apparteniate ad una di queste categorie e valutare le proposte che possono farvi gli istituti di credito

La caratteristica fondamentale dei mutui agevolati è la possibilità di godere di uno sgravio relativo agli oneri inerenti il mutuo, ricevendo un contributo che per esempio può rifondere parte degli interessi dovuti, oppure  parte del capitale, oppure prevedere un diverso peso fiscale del finanziamento; in ogni caso del contributo fornito rispondono direttamente o lo Stato oppure un Ente locale. 
Dedicheremo questo sito ad illustrarvi le caratteristiche di alcuni tipi di mutui agevolati, a cominciare dal più diffuso, ovvero quello per l'acquisto della prima casa.
Quando si richiede un prestito per ristrutturare o comprare l'abitazione nella quale si vive oppure si ha intenzione d'andare a risiedere si possono, infatti, ottenere numerosi sconti i quali interessano sia le imposte da versare che le condizioni del mutuo per quanto concerne il tasso d'interesse applicato e la sua durata.
Acquistando una casa nella quale andare a vivere (stabilendovi la residenza entro un determinato termine) possiamo sempre usufruire di agevolazioni fiscali e di detrazioni IRPEF che interessano gli interessi passivi del prestito e, oltre a tali vantaggi, potremmo aver diritto alle speciali agevolazioni attivate per particolari categorie di persone, come le giovani coppie o le famiglie numerose.
Per approfondire l'interessante tema vi invitiamo a seguirci nella lettura del sito dedicato ai mutui a tassi agevolati ai quali guardare con estrema attenzione per cercare di risparmiare nell'acquisto e nella ristrutturazione della propria casa.